EFFETTUARE LA PIANIFICAZIONE DELLA PRODUZIONE E/O DEI SERVIZI NELLA COOPERATIVA

Il corso insiste sullo sviluppo delle competenze indispensabili a ruoli apicali in una cooperativa sociale, si propone di elevare le competenze manageriali degli amministratori ed il livello di competitività delle imprese del mondo della cooperazione.

Al termine del percorso i partecipanti avranno elaborato ed approfondito le funzioni direzionali, saranno in grado di realizzare la pianificazione dei servizi di una cooperativa sociale.

DURATA

40 ore

Destinatari

Dirigenti e responsabili di cooperativa.

Articolazione del percorso

Il percorso si articolerà nei seguenti moduli:

  • Analisi e definizione delle funzioni dello Staff di Direzione
  • Il modello di Henry Fayol, elaborazione delle funzioni direzionali: pianificazione, organizzazione, coordinamento, controllo/valutazione
  • Le competenze di leadership
  • Elaborazione e definizione del Documento Programmatico dello Staff di Direzione, al fine di esplicitare all’organizzazione il programma, i riferimenti operativi e le regole condivise che guidano lo Staff.

Introdurre i sistemi operativi:

  • Flussi di reporting/comunicazione: analisi e definizione con cui i membri dello Staff di Direzione presiedono i flussi di reporting al fine di presiedere le scelte e le responsabilità.
  • Processo decisionale: elaborazione dinamica e processuale delle scelte, per arrivare alla formulazione di decisioni strategiche.
  • Coordinamento: gestione, valorizzazione e sviluppo delle risorse organizzative.
  • Controllo: monitoraggio degli obiettivi stabiliti e l’analisi dei risultati conseguiti.
  • Valutazione: valutazione dei processi lavorativi ed organizzativi, attraverso l’incrocio degli obiettivi, delle azioni, dei tempi e delle altre variabili in causa.
  • Procedure di controllo qualità
  • Normativa sulla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori in tutti i settori di attività privati o Pubblici

 

Metodologie e strumenti

Formare significa “aiutare ad evolvere in termini di conoscenze (sapere), di capacità (saper fare), di atteggiamenti (saper essere): a volte trasmettendo precisi contenuti, a volte aiutando a riflettere sull’esperienza; sempre più spesso agendo su entrambi questi due piani, contemporaneamente” (AIF). La modalità proposta è definita formazione-intervento, per permettere un’elaborazione dei bisogni, trasformandoli in obiettivi, azioni concrete e sviluppo di competenze organizzative/gestionali. L’ intervento permette di creare e rinforzare il lavoro di gruppo, l’incontro e la gestione dell’equilibrio tra bisogni dei professionisti e quelli dell’organizzazione. Per questo motivo è un processo che affianca i partecipanti in un tangibile, possibile e reale apprendimento professionale ed organizzativo.

Per esigenze aziendali particolari e per informazioni sulla del corso è possibile contattare Simona Maggi presso il Consorzio Consolida in via Belvedere 19 a Lecco.

telefono: 0341 286419
e-mail:  s.maggi@consorzioconsolida.it